Macerata, lavori nell’area del polo scolastico: allarme per i problemi al traffico

Macerata, lavori nell area del polo scolastico: allarme per i problemi al traffico
Macerata, lavori nell’area del polo scolastico: allarme per i problemi al traffico
di Luca Patrassi
3 Minuti di Lettura
Martedì 13 Febbraio 2024, 02:55 - Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio, 08:48

MACERATA Si complica, almeno in apparenza, la situazione legata alla viabilità nella zona cittadina dell’ex Saram, quella che attualmente ospita il polo scolastico. Il dirigente dei Servizi tecnici del Comune, l’ingegnere Tristano Luchetti, ha infatti inviato una nota ai dirigenti dell’istituto comprensivo Dante Alighieri e dell’istituto comprensivo Enrico Mestica, per informarli del fatto che è prossimo all’apertura un cantiere per il completamento delle opere di urbanizzazione primaria dell’area.

I particolari

Il dirigente comunale ha scritto ai dirigenti delle due scuole, mettendone a conoscenza anche l’assessore comunale ai Lavori pubblici Andrea Marchiori, rendendo noto che nei prossimi giorni - nel particolare dal pomeriggio di venerdì prossimo - che l’impresa incaricata da Cassa depositi e prestiti immobiliare avvierà appunto i lavori di completamento della urbanizzazione primaria dell’area ex Saram.

Generalmente le opere di urbanizzazione primaria consistono in strade, spazi di sosta o di parcheggio, fognature, rete idrica, rete di distribuzione dell’energia elettrica e del gas, cavedi multiservizi e cavidotti per il passaggio di reti di telecomunicazioni, pubblica illuminazione, spazi di verde attrezzato.

L’intervento

Nel caso dell’area del nuovo polo scolastico si tratta dei lavori di completamento dell’urbanizzazione primaria. Ciò non toglie comunque che le opere in programma richiederanno dei tempi abbastanza lunghi: nella lettera ai dirigenti scolastici, il dirigente dei Servizi tecnici del Comune osserva che saranno necessari circa tre mesi per ultimare l’intervento. Sono previste modifiche alla viabilità, obbligate appunto dalla presenza del cantiere: da venerdì fino all’ultimazione dei lavori (previsti appunto per la prima quindicina del prossimo mese di maggio) non sarà possibile l’accesso all’area ex Saram da via Prezzolini mentre rimarrà inalterata la viabilità di accesso da via Roma. Dunque passaggio obbligato per gli automobilisti da via Roma che andrà quindi ad essere ulteriormente intasata, in particolare nelle ore di entrata e di uscita dalle scuole Enrico Mestica e Dante Alighieri.

L’altro step

Ancora da definire - come detto dal dirigente comunale nella lettera - invece la data di inizio dei lavori di urbanizzazione secondaria che consisteranno nella sistemazione dell’area verde antistante i plessi scolastici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA