Macerata, l'IPhone comprato sul web
non arriva mai: denunciato il truffatore

L'IPhone comprato sul web
​non arriva mai:
denunciato il truffatore
MACERATA - Mette in vendita su un noto sito un iPhone 8, intasca i soldi e sparisce nel nulla. Al termine delle indagini i carabinieri della stazione di Recanati, che fa capo alla Compagnia di Civitanova, hanno denunciato a piede libero un quarantottenne, residente in provincia di Catanzaro. Secondo quanto hanno accertato i militari dell’Arma l’uomo è il responsabile di una truffa ai danni di un trentunenne recanatese. Nel mese di settembre il calabrese aveva messo in vendita online, attraverso l’annuncio su noto sito di acquisti, un iPhone 8 a 400 euro.
Un giovane uomo di Recanati aveva visto l’annuncio e, interessato a comprare uno degli ultimi modelli dell’amato smartphone, aveva preso contatti con il venditore. I due si erano accordati sul prezzo e il trentuenne aveva ricaricato la PostePay del calabrese, mettendo sul conto la somma di 400 euro. Ha atteso poi che il suo nuovo smartphone arrivasse a casa. Ma del pacco con il telefono dentro nessuna traccia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 9 Gennaio 2019, 11:09 - Ultimo aggiornamento: 09-01-2019 11:09

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO