I ladri sfondano la vetrina e irrompono nel negozio, un testimone vede tutto dalla finestra

Domenica 16 Febbraio 2020
I segni della spaccata sulla vetrina del negozio

CIVITANOVA - Notte di San Valentino con spaccata a Civitanova. Ad essere preso di mira un negozio di abbigliamento gestito da cinesi in pienissimo centro, all’angolo tra piazza XX Settembre e viale Vittorio Veneto. Frantumata la vetrina che dà proprio su quest’ultima via. I ladri, però, sono andati via a mani vuote, come vuota era la cassa verso la quale si sono subito diretti. Non hanno invece toccato la merce anche perché hanno dovuto fare in fretta. Il colpo è stato tentato alle 2.30 di notte. 
Il primo ad accorgersi del tentato furto è stato uno dei vicini. Svegliato dal rumore di vetri in frantumi una persona che abita di fronte al palazzo al cui piano terra c’è l’esercizio commerciale. L’uomo ha immediatamente chiamato la caserma dei carabinieri di via Carnia, ma ha continuato a tenere sotto osservazione la situazione. Così ha potuto vedere due persone allontanarsi dal negozio. Uno dei due era in sella ad una bicicletta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA