Giovane in bicicletta travolto da un’auto, arriva la polizia e scappa via a piedi

Venerdì 14 Agosto 2020 di Chiara Marinelli
La bicicletta a terra del giovane urtato e poi scappato
CIVITANOVA - Investito da un’auto, vede la polizia che arriva per soccorrerlo ma scappa con il volto completamente insanguinato, sotto gli occhi spaventati e allarmati dei passanti che hanno assistito alla scena. Voleva nascondersi dagli agenti per non si sa quale motivo e ha preferito darsi alla fuga invece che farsi portare al pronto soccorso. E ora c’è da capire il perché sia scappato in quel modo. 

 
Protagonista della vicenda un giovane straniero. L’episodio è avvenuto l’altra sera, pochi minuti dopo le 23, davanti i giardini del Lido Cluana, in pieno centro. Quel tratto, a quell’ora, era affollato di gente a spasso. Ad un certo punto lo straniero, che si trovava in sella ad una bicicletta, è stato urtato ed investito da una utilitaria che proveniva dal vialetto Sud di piazza XX Settembre e stava percorrendo viale Matteotti verso il lungomare. Il giovane in bicicletta è stato colpito dopo le strisce pedonali e alcuni testimoni hanno raccontato che il ciclista avrebbe tagliato la strada all’automobilista, che se lo è visto arrivare all’improvviso.
Ma la dinamica dell’incidente è al vaglio degli inquirenti. Proprio in quel momento passava di lì una pattuglia della polizia. Nel frattempo, erano già stati allertati i soccorsi. Sul posto era arrivata l’automedica del 118 ma quando l’extracomunitario ha visto fermarsi la macchina degli agenti della polizia di Stato si è alzato in piedi, come se nulla fosse, ed è scappato via, lasciando per terra la bicicletta. Era ferito. Alcuni testimoni, i primi a soccorrerlo e ad allertare il 118, lo hanno visto che perdeva sangue dal naso e dalla bocca. 
Nonostante tutto, non appena ha visto la macchina della polizia, il giovane in bici si è allontanato a piedi. L’equipaggio della ambulanza della Croce Verde non ha fatto neppure in tempo a soccorrerlo. Se ne era già andato. Ora sono in corso le indagini per chiarire il motivo per cui il ciclista ferito si sia allontanato. Le ipotesi, al momento, sono diverse. La bicicletta in sella alla quale stava viaggiando poteva essere stata rubata oppure l’uomo potrebbe non essere in regola con il permesso di soggiorno. Le indagini da parte degli agenti di polizia sono in corso.  
  © RIPRODUZIONE RISERVATA