Civitanova Marche, è morto Dante Orlandi il decano dei fotografi. Stroncato da un male

Domenica 20 Ottobre 2019
Civitanova Marche, è morto Dante Orlandi il decano dei fotografi. Stroncato da un male

CIVITANOVA - Lutto a Civitanova per la morte del fotografo Dante Orlandi, 72 anni, storico proprietario del negozio di piazza XX Settembre. Ha lottato con tutte le sue forze contro una malattia che lo aveva colpito circa un anno fa ma alla fine è stato costretto ad arrendersi. Con il padre Orlando e il fratello Lucio, venuto a mancare sei anni fa, è stato uno dei simboli della fotografia della città rivierasca. Tantissimi civitanovesi, dagli anni Sessanta, si sono rivolti allo studio Orlandi per i servizi fotografici di matrimoni, cresime e comunioni. Ma anche per sviluppare i rullini prima dell’avvento delle nuove tecnologie digitali.
La famiglia Orlandi aveva aperto un negozio in viale Vittorio Veneto e poi nella centralissima piazza XX Settembre, nel vialetto sud. Dante Orlandi nel corso della sua carriera aveva anche collaborato con alcune testate giornalistiche, immortalando importanti avvenimenti cittadini. 
Una persona che in città godeva della stima e dell’affetto di tutti, apprezzata per le sue doti umane e professionali. La notizia della sua morte, nella giornata di ieri, si è immediatamente diffusa a macchia d’olio, suscitando grande commozione. E molti sono stati gli attestati di cordoglio pervenuti ai suoi familiari. La cerimonia funebre sarà celebrata oggi pomeriggio alle 15 a Civitanova, nella chiesa di Santa Maria Ausiliatrice. Lascia la moglie Maria Ernesta, i figlia Maria Laura e Daniele, il genero Andrea, i nipotini Edoardo ed Emanuele. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA