Tolentino, ha inaugurato “Brick art”
il regno dei mattoncini colorati

Venerdì 18 Ottobre 2019
TOLENTINO - Inaugurata la Tolentino “Brick art”, la grande esposizione dedicata ai mattoncini colorati, allestita nel complesso monumentale della basilica di San Nicola, nella tensostruttura dietro l’ex scuola Bezzi. Tante le persone presenti alla cerimonia con il sindaco Giuseppe Pezzanesi per l’apertura della coinvolgente quanto innovativa esposizione. Prima del taglio del nastro si è tenuto un corteo per le vie della città, in alcune delle quali sono stati allestiti dei grandi mattoncini colorati, che ha preso il via dal teatro Vaccaj per poi raggiungere via Bezzi, con la partecipazione della Junior band diretta dal maestro Elisa Ercoli e dei giocolieri.

La mostra rimarrà aperta fino ai primi di gennaio, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, nel fine settimana e festivi è previsto l'orario continuato dalle 10 alle 19. La biglietteria è a palazzo Sangallo, in piazza della Libertà, all'ingresso della quale sono in mostra un Ponte del Diavolo e il monumento dei caduti di Tolentino realizzati con mattoncini.

Il biglietto costa di 5 euro, ridotto 3 per bambini da 5 a 10 anni oppure per convenzionati scuole, over 65 e studenti universitari e gratuito per da 0 a 5 anni. C'è anche il biglietto unico da 10 euro che comprende la visita ai musei della città, nonché l'Aperitivo Brick, sempre a 10, che, oltre all'ingresso della mostra, prevede un aperitivo o pasto in una delle attività che hanno aderito all'iniziativa.  © RIPRODUZIONE RISERVATA