Milly Carlucci 'ringiovanita' sulla copertina di un settimanale: polemiche, dubbi e un botta e risposta da non perdere

Venerdì 22 Ottobre 2021
Milly Carlucci 'ringiovanita' sulla copertina di un settimanale: polemiche, dubbi e un botta e risposta da non perdere

La cosa ha fatto discutere e sta facendo discutere. Che è successo? Milly Carlucci secondo molti è apparsa un po’ troppo ‘ringiovanita’ sulla copertina del numero di Chi uscito il 29 settembre scorso. La conduttrice 67enne posava accanto a uno dei suoi vip nel cast di Ballando con le stelle, Andrea Iannone. Subito è montata la polemica in Rete: tanti hanno gridato al ‘ritocco’ esagerato dello scatto. Il pensiero è stato espresso con garbo anche ad Alfonso Signorini, direttore del giornale. La sua risposta non si è fatta attendere.

 

“Ciao caro Alfonso, non mi dilungo nei complimenti ma sappi che ti stimo, ti seguo da anni su Chi e ora al GF Vip. Solo poche righe per esprimere il mio disappunto sulle foto della signora Carlucci: che tristezza! Una così bella signora che si pone in copertina e all’interno come se fosse una trentenne: ma perché? Tutti conosciamo la sua età e come è realmente. Penso che faccia solo una pessima figura e dia adito a critiche. Dovrebbe esibire con orgoglio la bellezza della sua età e non rendersi così ridicola”, scrive una lettrice nella lettera pubblicata.

Signorini non si lascia pregare e replica. Il giornalista 57enne, conduttore del GF Vip, smentisce qualsiasi uso di Photoshop: “Cara Graziella, per quanto mi riguarda le foto della signora Carlucci mi sono arrivate dal fotografo esattamente come lei le ha viste pubblicate. Però, se posso spezzare una lancia a favore di Milly, le assicuro che, vedendola di persona, ogni volta mi sono sempre stupito della sua eterna giovinezza: un apparato genetico da studiare, il suo. Un caro saluto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA