Meghan Markle, è morto lo zio. Ecco cosa diceva della nipote e i suoi rapporti con la famiglia

Giovedì 1 Luglio 2021
Meghan Markle, è morto lo zio. Ecco cosa diceva della nipote e i suoi rapporti con la famiglia

 

Aveva combattuto a lungo contro il Parkinson, Michael Markle, lo zio di Meghan Markle, la duchessa di Sussex. Michael Markle è morto prima di conoscere il principe Harry, racconta il Sun. Lo zio Mike infatti non era stato invitato al matrimonio all'Abbazia di Westminster.

LEGGI ANCHE:

Harry e Meghan, nativi americani contro la coppia: «Usa la nostra acqua sacra per innaffiare i giardini»

Morto lo zio di Meghan Markle

 

Si diceva orgoglioso della nipote ma non sempre d'accordo con lei (forse era rimasto male anche lui per la clamorosa intervista rilasciata a Oprah Winfrey?). Aveva detto anche che era arrabbiato per la situazione che si è creata con il padre di Meghan, Tom, che non l'ha accompagnata all'altare.
Una fonte ha detto al Sun: «Mike era un uomo anziano adorabile, gentile e dalla voce dolce. Era sempre felice che gli si chiedesse di Meghan, ma ogni volta che parlava con qualcuno voleva principalmente parlare della sua defunta moglie - la amava così tanto».

 

Zio Mike aveva aiutato Meghan a ottenere un lavoro come ufficio stampa junior presso l'ambasciata degli Stati Uniti in Argentina mentre lei stava studiando per intraprendere una carriera nelle relazioni internazionali.

«È ora che cerchi di appianare le differenze che ha con la famiglia prima che sia troppo tardi. Penso che dovrebbe mettersi in contatto con suo padre», è una delle ultime dichiarazioni rilasciate da zio Mike Markle.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA