Isola dei Famosi 2022, i fratelli Tavassi “crollano” in diretta: «Non siamo cresciuti insieme. Il giudice ci ha diviso a 5 anni»

Isola dei Famosi 2022, i fratelli Tavassi crollano in diretta: «Non siamo cresciuti insieme. Il giudice ci ha diviso a 5 anni»
Isola dei Famosi 2022, i fratelli Tavassi “crollano” in diretta: «Non siamo cresciuti insieme. Il giudice ci ha diviso a 5 anni»
4 Minuti di Lettura
Martedì 12 Aprile 2022, 11:46

I fratelli Tavassi sono arrivati insieme in Honduras per affrontare questa nuova sfida della vita assieme ma stasera si dovranno dividere, di nuovo. Il gioco a L'Isola dei Famosi 2022 cambia e le coppie si scoppiano, ma per Guendalina ed Edoardo Tavassi questo non sarà facile. Non tutti sanno cosa si nasconde dietro quei due ragazzi che si mostrano tutta esuberanza e sorrisi. È stata un'infanzia molto difficile quella dei fratelli. I genitori si sono separati che loro avevano 5 e 6 anni. La divisione è stata molto burrascosa e per questo il giudice deliberò che dovessero essere i bambini a decidere se rimanere con papà e mamma. E stasera Ilary Blasi vuole che siano proprio i ragazzi prima di separarsi (ma solo nel reality) a raccontare ai telespettatori la loro storia. 

LEGGI ANCHE

Isola dei Famosi 2022, Nicolas Vaporidis si accascia a terra durante la diretta: panico in studio. «Aiutatelo sta male». Paura su Twitter

Isola dei Famosi 2022, la storia dei fratelli Tavassi

«Non auguro a nessuno la mia infanzia», cerca di mantenere il sorriso Edoardo ma non ci riesce. 

«Abbiamo passato anni terribili tra assistenti sociali e tribunali»,Guendalina torna con la mente a quel periodo terribile. Lei ha scelto di rimanere con il papà e Edoardo è stato con la mamma. Così l'infanzia dei Tavassi è stata separata, si sono ritrovati che avevano 14-15 anni i ragazzi. «È stata una schifezza che un giudice facesse decidere a due bambini con chi stare. Separarci è stata una cattiveria che non comprendo. Potevamo vederci solo qualche ora a settimana neanche nelle feste». 

Parole speciali

Sono stati anni durissimi per i due naufraghi che oltre a dover affrontare il dolore per la separazione dei genitori si trovano a fronteggiare il distacco violento dall'affetto piu' grande.

«Quando mi hanno levato Guendalina io sono stato malissimo. Io non riuscirei a vivere senza mia sorella», ormai sono inseparabili Guenda ed Edo. «In tutti i casini che ci sono nella mia vita lui è una delle poche certezze che io ho» 

Il doloroso divorzio

Ora sono grandi Edoardo e Guendalina e riesco a capire meglio quanto accaduto allora, ma la sofferenza resta. «Mia madre era piccola mi ha fatto che avevo 17 anni io ho capito ora della difficoltà di diventare genitori così piccoli. Però per errori fatti perchè loro erano piccoli abbiamo sofferto noi».

L'avventura sull'Isola per i Tavssi continua da concorrenti singoli ma nessuno nella vita potrà più dividerli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA