Fermo, cassetta di sicurezza nel bidone
Dentro c'erano monili preziosi rubati

Sabato 21 Novembre 2015
Weekend di lavoro intenso per la polizia

FERMO - Continuano senza sosta i controlli della Polizia di Stato nell’ambito del piano di vigilanza e prevenzione posto in essere nella provincia di Fermo dal questore Mario Della Cioppa.

L’intensificazione dei servizi della Polizia di Stato del Commissariato di Fermo effettuati sia in uniforme che con autovetture civetta, nonché l’utilizzo del sistema di georeferenziazione dei reati che ha permesso di focalizzare i controlli su determinate località particolarmente a rischio per i reati predatori, ha permesso di ottenere solo nella giornata di ieri diversi risultati.

La Squadra Volante, ieri, nei pressi del Centro Commerciale Auchan di Porto Sant’Elpidio ha proceduto al recupero di un ciclomotore oggetto di furto a Civitanova Marche. Vicino alla piscina comunale di Porto Sant’Elpidio, invece, gli agenti della Volante hanno rinvenuto una valigetta contenente documenti fiscali ed altro provento di furto a bordo di un autocarro di una ditta di impianti termici in sosta in via Napoli.

Infine, a Porto San Giorgio, sul Lungomare Gramsci, gli agenti hanno recuperato una cassetta di sicurezza vicino a un cassonetto dell’immondizia, contenente alcuni monili preziosi, rubati in una abitazione di un cittadino sangiorgese.

Gli oggetti ed il ciclomotore, dopo i rilievi di rito da parte della Polizia Scientifica per l’identificazione degli autori dei reati, sono stati tutti restituiti ai legittimi proprietari.

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA