La Russia riapre Nord Stream: il prezzo del gas in calo a 149 euro

Il gasdotto, che collega la Russia alla Germania, è stato riavviato oggi dopo 10 giorni di lavori di manutenzione

Gas, la Russia riapre Nord Stream: le consegne di metano in Europa possono ripartire
Gas, la Russia riapre Nord Stream: le consegne di metano in Europa possono ripartire
2 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Luglio 2022, 09:05

Il gasdotto Nord Stream 1 è stato riavviato al termine del periodo di manutenzione: lo ha reso noto un portavoce all'agenzia di stampa Afp. Il gasdotto, che collega la Russia alla Germania, è stato riavviato oggi dopo 10 giorni di lavori di manutenzione. «Sta funzionando», ha detto il portavoce di Nord Stream, senza specificare la quantità di gas consegnata. Il governo tedesco temeva che il gasdotto non sarebbe stato riaperto da Mosca dopo i lavori programmati.

La consegna era stata sospesa per dieci giorni e l'11 luglio i flussi erano stati azzerati. Secondo quanto scritto su Twitter dal capo della Federal Network Agency, Klaus Müller, le prenotazioni sarebbero però pari solo circa al 30 percento della capacità.

Gas, apertura in calo a 149 euro

Il prezzo gas avvia le contrattazioni in calo con il riavvio dei flussi del Nord Stream al termine del periodo di manutenzione. Ad Amsterdam il prezzo scende a 149 euro al megawattora, con una flessione del 3,9%, portandosi ai livelli di inizio luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA