Il principino George a Wimbledon per la finale: «Tifo Djokovic». Le sue faccette conquistano i social

Su Twitter si legge: «La sua espressione mi ha fatto ridere».

Il piccolo George ha visto la partita di Wimbledon: appassionato di tennis ha commentato col viso ogni mossa dei giocatori
Il piccolo George ha visto la partita di Wimbledon: appassionato di tennis ha commentato col viso ogni mossa dei giocatori
3 Minuti di Lettura
Domenica 10 Luglio 2022, 18:34

Fari puntati sul principe George alla fine di Wimbledon. Sole e caldo soffocante non hanno impedito Kate Middleton di portare il futuro re ad assistere alla partita di chiusura di Wimbledon: in abito e cravatta, il primogenito dei duchi di Cambridge arriva senza i fratelli Charlotte o Louis. Guardando dal Royal Box,dove sono seduti, George è stato fotografato con le mani che gli coprono la faccia e un'espressione nervosa durante le prime fasi della feroce gara. 

Come riporta il Mirror, mentre Kate, una patron dell'All England Club, e William salutano un gruppo di militari che lavorano come steward, al giovane George, di otto anni, è stato chiesto per chi stesse tifando. Intimidito, ha taciuto mentre William gli ha suggerito: «Djokovic» prima di aggiungere: «Vedremo quanto durerà. Supporterà il vincitore». E così è stato, infatti, perchè proprio Djokovic ha vinto. Durante la partita,però, George ha uno sguardo un po' confuso e imbronciato mentre guarda in direzione dell'australiano. 

 

Il suo sfogo ha spinto Marion Bartoli, ex campionessa di Wimbledon, a commentare su BBC Radio 5 Live: «Questo deve solo finire. Kyrgios non può continuare a farlo - questa è la finale di Wimbledon. L'arbitro deve fare un passo e fare qualcosa». Su Twitter si legge: «Il piccolo principe George non è rimasto colpito da tutte le parolacce di Nick. La sua espressione mi ha fatto ridere».

E ancora: «Queste continue tirate sboccate di Nick Kyrgios a #WimbledonFinal proprio davanti al Royal Box e il giovane Prince George di 8 anni sono una vergogna. Spero che venga multato alla grande». In varie altre fasi della partita, il giovane George ha ricevuto alcune indicazioni da suo padre, appassionato di sport, su ciò che stava accadendo. Il principe George è noto per essere un appassionato di tennis e ha preso lezioni sul campo da quando aveva cinque anni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA