Studentessa 15enne si taglia le vene
nei bagni del liceo scientifico

Mercoledì 18 Gennaio 2017
Studentessa 15enne si taglia le vene nei bagni del liceo scientifico
LECCE - Dramma questa mattina all'interno del liceo scientifico "Banzi Bazoli" di Lecce dove una ragazza di circa 15 anni avrebbe cercato di uccidersi tagliandosi le vene.
Erano circa le 10.15 quando la ragazza è stata trovata in una pozza di sangue nei bagni dell'istituto scolastico da una professoressa e da una bidella che immediatamente hanno cercato di soccorrerla e hanno lanciato l'allarme.
Sul posto è intervenuta una ambulanza del 118 che ha portato la ragazza in ospedale in codice giallo. Non è in pericolo di vita.
Sul posto è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri che ha avviato le indagini per chiarire i contorni della vicenda e le motivazioni del gesto. Dell'accaduto è stato informato il tribunale per i minorenni di Lecce. Ultimo aggiornamento: 15:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA