Mamma lascia le figlie in auto per andare dal fidanzato, gemelline di 3 anni muoiono di caldo

Mamma lascia le figlie in auto per andare dal fidanzato, gemelline di 3 anni muoiono di caldo
Mamma lascia le figlie in auto per andare dal fidanzato, gemelline di 3 anni muoiono di caldo
2 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Ottobre 2019, 17:15 - Ultimo aggiornamento: 18:00
Ha abbandonato le sue due figlie sotto il sole cocente lasciando che morissero in auto. Claudette Foster la madre adottiva delle due gemelle Raelynn e Payton Keyes, di Hinesville, ha lasciato le bimbe nella macchina che ha raggiunto 50 gradi. Le elevate temperature sono state fatali per le piccole che non sono riuscite a sopravvivere al colpo di calore.

Papà dimentica gemelline di 15 mesi in auto al caldo: muoiono entrambe


Le due bambine di appena 3 anni erano state adottate dalla loro madre, ora accusata di omicidio. La donna le avrebbe abbandonate per ore sotto il sole cocente dopo aver parcheggiato la vettura sotto casa del suo fidanzato. La Foster, infatti, è entrata in casa del compagno senza preoccuparsi di portare con sé le bambine. Non si sarebbe trattato di una svista, ma la madre non voleva le piccole per concedersi un po' di intimità con il suo uomo, come riporta anche il Daily Mail

A lanciare l'allarme sono stati i parenti della donna che da ore provavano a rintracciare le bambine fino a quando non sono state trovate in macchina, ormai prive di vita. Le bimbe erano state sottratte dai genitori biologici perché ritenuti non in gradi di badare a loro, la mamma adottiva, secondo le accuse, le avrebbe lasciate intenzionalmente morire. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA