Lockdown weekend, quando scatterà e cosa posso fare? Spostamenti, ristoranti: le ipotesi al vaglio

Giovedì 11 Marzo 2021
Lockdown weekend, quando scatterà e cosa posso fare? Spostamenti, ristoranti: le ipotesi al vaglio

L'unica stretta che al momento sembra certa è il passaggio di una Regione in zona rossa superata l'asticella dei 250 contagi ogni centomila abitanti. Per il resto è ancora nebbia sulla nuova stretta anti Covid che potrebbe essere assunta nel Cdm di domani. Ma il giro di vite nei weekend sembra ormai dietro l'angolo. Allontanato il fantasma di un lockdown totale, che anche il Cts ha escluso, bisogna ora decidere se rendere tutta Italia rossa nei weekend, blindando i fine settimana a partire dalla chiusura di bar e ristoranti. Il governo attende nuovi dati per capire dove e in che modo si muove la pandemia e come incidono le varianti nella sua corsa. Resta anche da decidere se impedire gli spostamenti dai Comuni di residenza, oppure consentire alle persone di spostarsi mantenendo il coprifuoco delle 22.  Dunque cosa succederà?

 Da quando scattano i divieti?

Anche sulla data in cui partirà la nuova stretta non ci sono certezze: è nota la volontà del premier Mario Draghi di informare i cittadini con il dovuto anticipo, decidere la nuova stretta venerdì e renderla operativa già l'indomani -nel weekend del 13 e 14 marzo- non consentirebbe di tenere fede all'impegno assunto anche nel corso del discorso di fiducia alle Camere. Dunque i nuovi divieti potrebbero entrare in vigore solo dal weekend successivo (20-21). 

 

 

Potrò uscire di casa?

Si potrebbe tornare alle regole in vigore durante le festività natalizie con le chiusure in vigore il sabato e la domenica. Ma resta da decidere se impedire gli spostamenti delle persone come avviene in fascia rossa — ad eccezione di quelli per lavoro, salute e urgenza — oppure lasciare maggiore libertà di movimento, come era accaduto durante le festività natalizie, quando si era optato per la fascia arancione che impedisce di uscire dal proprio Comune ma consente di uscire di casa dalle 5 alle 22.

Bar e ristoranti saranno chiusi anche in zona gialla?

Bar e ristoranti in ogni caso nel fine settimana anche in zona gialla saranno chiusi tutto il giorno. Consentito soltanto l’asporto (fino alle 18 dai bar) e la consegna a domicilio.

 

Le zone rosse

Diverso il discorso per le zone rosse. Un vero e proprio lockdown potrebbe scattare nelle zone rosse, dove saranno chiusi locali pubblici e negozi, vietati gli spostamenti, consentita l’attività motoria soltanto nelle adiacenze della propria abitazione. L’indicazione del Cts non lascia spazio alle scelte dei governatori perché fissa il parametro che rende automatico il passaggio nella fascia di maggior rischio: 250 contagi settimanali per 100 mila abitanti. È proprio questo l’indicatore che molti presidenti di Regione hanno utilizzato per giustificare la chiusura di tutte le scuole.

Cinema e teatri riapriranno?

Le chiusure nel fine settimana rendono più difficile la possibilità di riaprire cinema e teatri il 27 marzo, come era stato invece stabilito dal Dpcm in vigore. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA