Kasia, modella ex del calciatore Jerome Boateng, trovata morta in casa a 25 anni: giallo a Berlino

Mercoledì 10 Febbraio 2021
Kasia, modella ed ex del calciatore Jerome Boateng, trovata morta in casa a 25 anni: giallo a Berlino

La fidanzata e modella, ex del giocatore Jerome Boateng è stata trovata morta. Una settimana fa la coppia aveva rotto. La polizia di Berlino ha trovato ieri il corpo di Kasia Lenhardt, 25 anni, nel suo appartamento in città, ma al momento le autorità non considerano sospetta la sua morte.

La modella polacca è diventata famosa nel programma televisivo Germany's Next Top Model” nel 2012. La scorsa settimana, il difensore del Bayern Boateng, 32 anni, aveva annunciato che lui e Kasia si erano separati dopo 15 mesi di love-story.

 

Il quotidiano tedesco Bild aveva rivelato che Kasia era stata coinvolta in un incidente automobilistico nella Mini del calciatore il 5 gennaio scorso. Dopo essersi schiantata contro un lampione, Kasia era stata portata in ospedale dove le era stato scoperto un tasso alcolico nel sangue molto alto. Poco dopo l'incidente, Boateng aveva pubblicamente concluso la sua relazione con Kasia su Instagram. Nella sua dichiarazione, Jerome aveva detto che «è ora di tracciare una linea e chiedere scusa a tutti quelli che ho ferito», inclusa la sua ex ragazza Rebecca ei loro figli. Eppure Kasia ha risposto dicendo che aveva concluso la relazione a causa delle «bugie e della costante infedeltà» del giocatore stesso.

 

La morte della modella è stata confermata dalla sua amica Sara Kulka che ha scritto su Instagram: «Riposa in pace. Persona meravigliosa, mi manchi e mi sarebbe piaciuto dirti addio. Spero che tu trovi la tua pace ora e spero che la verità venga fuori ora, so che lo avresti voluto. Non ti dimenticherò mai, non conosco nessuno che possa ridere come te. Mando molta forza alla famiglia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA