Investe un carabiniere al posto di blocco, poi tenta la fuga a piedi: arrestato

Lunedì 17 Febbraio 2020
Detenuto in permesso premio viola le prescrizioni: i Carabinieri lo arrestano per evasione.

CASSINO - Va in giro con l'auto senza assicurazione e semina il panico per sfuggure ai controlli. Mariano Aru, 31 anni, di Cassino, questa mattina è stato arrestato dai carabinieri. 

LEGGI ANCHE: Accoltellato alle spalle, trovato morto in campagna un uomo di 31 anni. E' giallo

L'uomo, mentre era alla guida della propria auto in via Pontoni altezza Via G. di Biasio insieme ad un'altra persona, all’alt intimatogli dai militari operanti ha accelerato improvvisamente urtando con il montante sinistro del veicolo il braccio destro del militare che gli aveva imposto l’alt dandosi poi alla fuga.

Ne è scaturito un inseguimento che è terminato in via  Via Solfegna Contoni, dove il 31enne ha abbandonato il veicolo per darsi alla fuga a piedi  percorrendo i binari della linea ferroviaria per circa 200 metri inseguito da uno dei militari che riusciva a bloccarlo,  mentre la donna veniva fermata da altro militare ancora prima di scendere dal veicolo, insieme ad un'altra pattuglia giunta sul posto. 

I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l’auto condotta dal cassinate era sprovvista di assicurazione. L'uomo è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo

Ultimo aggiornamento: 15:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA