L'auto sfonda il parapetto e si inabissa nel canale: donna muore annegata. IL VIDEO

Tragica uscita di strada: la donna al volante, di Cologna Veneta, non ha avuto scampo. La vettura è finita proprio nel punto più profondo, in prossimità di una griglia dello sbarramento idraulico lungo il canale irriguo

Auto nel canale sommersa, morta la donna al volante. Il mesto recupero dei vigili del fuoco
Auto nel canale sommersa, morta la donna al volante. Il mesto recupero dei vigili del fuoco
di Redazione Web
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 29 Giugno 2022, 09:22 - Ultimo aggiornamento: 09:23

SOSSANO - Tragico incidente a Sossano. Un'auto senza controllo abbatte il parapetto, finisce nel canale, sommersa: non c'è scampo per la guidatrice, una 66enne veronese, che è morta senza possibilità di salvarsi. Durante la notte , poco dopo le 23 di martedì 28 maggio, i vigili del fuoco sono accorsi in via Circonvallazione a Sossano per un’auto finita rovesciata in un canale d’irrigazione dopo aver divelto una ringhiera di protezione: morta la donna alla guida.

 

I pompieri arrivati da Lonigo, da Mestre con il nucleo sommozzatori e da Padova con l’autogrù, hanno recuperato l’auto con all’interno il corpo senza vita, come accertato dal medico del Suem, di una donna 66enne di Cologna Veneta. 

Video

L’auto è finita in un punto del canale particolarmente profondo ed era completamente sommersa, in quanto in prossimità di una griglia di uno sbarramento idraulico. I sommozzatori hanno eseguito una verifica del canale per escludere la presenza di altre persone. Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate intorno alle 3 della notte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA