Muore in auto mentre va da amici per il cenone di capodanno: la tragedia, vittima un sindacalista

Il corpo dell'uomo, 61 anni, a disposizione della magistratura: si vaglia l'ipotesi di un'autopsia

Sabato 1 Gennaio 2022
Dario Cagnazzo

MAGLIE - Doveva festeggiare il capodanno a casa di amici, quando un malore lo ha stroncato in auto. È morto nel tardo pomeriggio di ieri, Dario Cagnazzo, 61enne, sindacalista della Uil Fpl di Lecce mentre era in auto, nei pressi del campo sportivo di Maglie.

Accasciato sul volante

L’auto, un'Audi A3, ferma e con i fari accesi ha insospettito un conducente che ha visto il corpo accasciato al volante. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Cagnazzo, originario di Cutrofiano, era noto per il suo impegno nei confronti dei lavoratori, in particolare nel comparto della Sanità.

Gli accertamenti

Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Maglie che su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura di Lecce, Giorgia Villa, hanno fatto trasportare la salma nella camera mortuaria dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce in attesa che il medico legale stabilisca se debba essere sottoposta ad autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA