Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 15 marzo: 354 morti e 15.267 casi in più. Positivi in lieve calo

Lunedì 15 Marzo 2021 di Domenico Zurlo
Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 15 marzo: 354 morti e 15.267 casi in più. Positivi in lieve calo

Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 15 marzo del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 15.267 su 179.015 tamponi (ieri erano stati 21.315 su 273.966 tamponi). 354 i morti di oggi (ieri erano stati 264). Con 15.807 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 530.357, 909 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un incremento di 11.205 unità.

 

Leggi anche > AstraZeneca, l'Aifa sospende le somministrazioni in via precauzionale

 

Il tasso di positività è oggi del 8,5% (ieri era stato del 7,8%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 102.499Dei 354 morti di oggi 79 vengono dalla Lombardia, 61 dall’Emilia Romagna, 35 dalla Campania, 34 dalla Puglia e 20 dal Lazio. La Regione più colpita è l’Emilia Romagna (2.822), oltre i duemila casi così come la Lombardia (2.185), seguite da Campania (1.823), Piemonte (1.742), Lazio (1.536) e Toscana (1.106).

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 15 marzo

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 3.238.394, di cui 102.499 morti e 2.605.538 dimessi e guariti, 15.807 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 530.357, ieri erano 531.266, un calo di 909 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 179.015 (ieri erano stati 273.966). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 44.802.319, mentre il totale delle persone testate è di 21.197.794. 

 

Del totale dei positivi sono 501.862 quelli in isolamento domiciliare (-1.804), 25.338 ricoverati con sintomi (+820) mentre i malati in terapia intensiva sono 3.157 (+75) di cui 728 in Lombardia (+14), 373 in Emilia Romagna (+9), 293 nel Lazio (+14), 276 in Piemonte (+9), 241 in Toscana (+5), 189 in Puglia (+15) e 186 in Veneto (+5). Gli ingressi di oggi in terapia intensiva sono invece 243 (-stesso dato di ieri): il dato peggiore è di Lombardia e Puglia (38), seguite da Emilia Romagna (29), Lazio (26), Piemonte (19), Veneto e Campania (16).

Ultimo aggiornamento: 16 Marzo, 06:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA