Conte, studentessa chiede un selfie "hot" al presidente del Consiglio. Lui la gela: «Manteniamo le distanze»

Giovedì 2 Luglio 2020
Conte, studentessa chiede un selfie

Conte, studentessa chiede un selfie "hot" al presidente del Consiglio. Lui la gela: «Manteniamo le distanze». Quando mancano pochi passi alla sede del governo, un'avvenente ragazza si avvicina a Giuseppe Conte. La giovane, senza mascherina, indossa un prendisole giallo e un cappello a larghe tese, stile Vacanze Romane. «Ho sostenuto l'esame di diritto privato con lei a Firenze», dice al presidente del consiglio.

Ma la giovane, evidentemente, non è più così interessata agli studi giuridici. «Dovrei togliermi mutande e reggiseno per fare foto di questo tipo. Facciamoci un selfie», dice e si stringe al premier. Conte non lascia passare che una frazione di secondo, quindi ristabilisce il distacco. «Manteniamo la distanza»

Ultimo aggiornamento: 21:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA