Caldo? Andate al centro commerciale
polemica sul "consiglio" del sindaco

Giovedì 27 Giugno 2019 di Elena Filini
Caldo? Andate al centro commerciale: polemica sul
ZERO BRANCO - Emergenza caldo? Tutti allo Zero Center. E la comunicazione istituzionale del neosindaco fa subito discutere. «Gli altri negozi o attività commerciali del paese avranno il riscaldamento acceso?» si chiede con una punta di polemica il leader dell'opposizione Elisabetta Bortoletto. Ecco il vademecum firmato dal neosindaco Luca Durighetto.


Se nelle ore più calde non si ha la possibilità di rinfrescare l'ambiente domestico, recarsi nei luoghi dotati di aria condizionata come il centro commerciale Zero Center. Così il centrodestra polemizza con la Giunta. «La nuova amministrazione Durighetto, nel fornire i consigli per affrontare l'emergenza caldo, suggerisce di  recarsi allo Zero Center, tramite una comunicazione istituzionale -esordisce la capogruppo della Lega- Peccato non avere luoghi di aggregazione sociale a Zero Branco e dover andare nei negozi. Perché poi consigliare di frequentare quel centro e non le altre attività o bar in piazza a Zero?» sottolinea, abozzando uno spot forse involontario al parco commerciale ai margini del comune. «Tra l'altro lo Zero Center è solo una aggregazione di punti vendita, non è neppure un centro commerciale e non ha un atrio comune con aria condizionata. Ai negozi si accede dall'esterno, come negli esercizi commerciali di tutta Zero» accusa Bortoletto. 

BOTTA E RISPOSTA
«Mi mancava proprio la polemica sullo Zero Center. L'opposizione davvero si impegna sui temi importanti» risponde il neo sindaco tra il serio e il faceto. Così la nuova giunta spiega quali sono i piani di emergenza messi in atto contro l'afa. Anzitutto il volantino segue lo schema predisposto negli anni scorsi. «Abbiamo seguito le indicazioni ministeriali, che consigliano anche i parchi commerciali come luoghi per trovare refrigerio. Ovviamente non c'è la volontà di far pubblicità a nessuno -chiarisce il neosindaco- sono consigli di buonsenso per orientare le fasce deboli. Ma nel nostro caso i parchi commerciali non rispondono certo alla mancanza di strutture nel territorio comunale». Sul punto il sindaco tiene invece a precisare che Zero Branco dispone di un centro anziani climatizzato. «Non è una cosa scontata. Tutti si possono recare lì, visto che è un punto di snodo molto centrale, a due passi dalla Chiesa parrocchiale» sottolinea. Inoltre siccome oggi sarà la giornata più torrida, secondo le previsioni, la Giunta ha deciso di tenere aperto tutto il giorno il Municipio, normalmente chiuso il giovedì. «Essendo locale con aria condizionata sarà possibile usufruirne per non patire troppo la calura. Invito i cittadini a venire in Comune e trascorrere parte della giornata lì». Infine il Comune di Zero Branco ha rifinanziato il bando caldaie, che riguarda anche i condizionatori. «Dico ai cittadini spaventati magari da una spesa importante di informarsi. Anche chi intende installare ex-novo un impianto, potrà usufruire dei benefit» conclude Durighetto. 
Elena Filini Ultimo aggiornamento: 13:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA