Entra in casa e trova la madre morta in un lago di sangue: è mistero

La donna viveva da sola ed è stata ritrovata dal figlio

Venerdì 10 Dicembre 2021
Giallo a Mantova, trovata morta in casa con traumi e ferite: Anna aveva 70 anni

 

Una donna con più di 70 anni è stata trovata morta, ieri sera, nella sua villetta a Malavicina di Roverbella, in provincia di Mantova, forse a causa di un incidente domestico. L'anziana, che si chiamava Anna Turina, ha riportato traumi e ferite da taglio.

 

 

Il corpo dell'anziana, che presentava traumi e ferite da taglio, era ai piedi della scala di casa che conduce al piano superiore. Secondo i primi rilievi la donna sarebbe scivolata e, cadendo, avrebbe sbattuto contro la vetrata del corrimano, infrangendola. I frammenti di vetro le avrebbero procurato le ferite mortali.

 

La donna viveva da sola nella villetta accanto a quella del figlio, che ha scoperto il cadavere della madre. È stato tra i primi ad essere sentiti dai carabinieri che stanno indagando ad ampio raggio, non escludendo altre ipotesi, compresa quella del furto finito male.

© RIPRODUZIONE RISERVATA