Ascoli, armato di un coltello
rapina l'ufficio postale e fugge

Giovedì 27 Giugno 2019
Ascoli, armato di un coltello rapina l'ufficio postale e fugge
ASCOLI - Un rapinatore, armato di un coltello, è entrato poco fa all'interno dell'ufficio postale di via Sassari, nel quartiere delle Tofare, ad Ascoli Piceno e ha intimato alla dipendente di farsi consegnare le banconote che aveva in cassa. Una volta arraffato il malloppo (non si tratta comunque di una grossa somma), il rapinatore è scappato facendo perdere le proprie tracce. Sul posto è giunta una volante della polizia di Stato che ha raccolto le testimonianze dei dipendenti e ha avviato le ricerche per individuare il responsabile del colpo. Solamente pochi mesi fa l'ufficio postale era già stato rapinato. Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 10:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA