Musica per l’anima e Notte Bianca: il cartellone offre serate per tutti. Ecco il programma

Venerdì 23 Luglio 2021 di Filippo Ferretti
Musica per l anima e Notte Bianca: il cartellone offre serate per tutti. Ecco il programma

ASCOLI  - Sarà un weekend contrassegnato da numerosi appuntamenti. Arte fotografica, musica, escursioni paesaggistiche, cibo, cinema, moda: il capoluogo piceno e i suoi dintorni saranno lo scenario di molteplici temi e di varie discipline artistiche. 

 


Tra le iniziative annunciate spicca quella del “Festival del Reportage”, che si svolgerà da oggi a domenica all’interno del chiostro del museo dell’arte ceramica, grazie a giornate di esposizioni e lezioni incentrate sul mondo del fotogiornalismo. L’iniziativa, diretta da Ignacio Coccia, darà voce a giornalisti, fotografi, videomaker e documentaristi che lavorano nel settore. Al chiostro di San Francesco e al parco dell’Annunziata, oggi, verrà proposta l’iniziativa intitolata ”Il vero e il falso: la verità omessa e l’opinione indiscutibile”, grazie a due incontri con altrettanti professionisti, la scrittrice Tiziana Alterio (ore 18) e il reporter Eugenio Miccoli (ore 21). Un altro luogo estremamente suggestivo, vale a dire il chiostro di San Francesco, la sera di domani diventerà la location della settima edizione di “Moda sotto le Stelle”, kermesse di fashion che coinvolgerà alcune delle aziende e dei negozi di abbigliamento e accessori del capoluogo piceno. L’organizzazione della serata, presieduta da Andrea Pizi, prevede anche momenti di spettacolo, con le cantanti Giulia Carosi, Camilla Palmisano e Sofia Tatoscevitz, la performer Sara Sestili e la scuola di danza “Arabesque”. 


Per il cinema tornerà il “Fluvione Film Festival”, che oggi raggiungerà Montegallo, all’agrimusicismo Cantantonella a Balzo, con una giornata vissuta tra escursioni, mostre e percorsi artistici, oltre all’esposizione dell’opera realizzata da Francesca Casolani e Silvia Luciani dedicata alla figura di Marta Iannetti. La fine della serata sarà con la proiezione dei corti premiati nella precedente edizione e del film “La Panna Cotta” diretto da Pietro Albino Di Pasquale con Francesco Eleuteri. La giornata di domani prevede nella sala polifunzionale di piazza Taliani una retrospettiva pomeridiana di documentari della regista Caterina Carone e, in serata, presso piazza ex campo sportivo, la proiezione del film “Fräulein - Una fiaba d’inverno”.

Domenica, il festival si sposterà a Forcella di Roccafluvione dove avverrà la visita alle Cascate e la finale della sezione internazionale del concorso di videoclip, con concerto finale di“Babbutzi”. Domani, proseguirà ai giardini pubblici di Ascoli la manifestazione dell’Arengo intitolata “I suoni dell’anima”, che alle ore 18.30 vedrà sotto i riflettori Andrea Tosi e Ilaria Lenzini protagonisti di “Musicalchimia in concerto”. In centro storico sino a domenica terrà banco lo “Street Food Festival” in piazza Arringo: dalle ore 18 a mezzanotte cibo di strada e musica dal vivo. E ancora, l’evento della “Notte Bianca” di Porta Maggiore che stasera dalle 21 si svilupperà su due scenari distinti, con tanti ospiti locali, prima del concerto del cantautore Drupi. Una serata voluta dal Comune grazie a vari mecenati, quali Estra e le aziende Catalini, Natalini, Giacobetti, con l’ausilio di tanti stand gastronomici e artigianali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA