Ripristinata la targa in onore delle donne partigiane danneggiata dai teppisti

Giovedì 27 Gennaio 2022
Ripristinata la targa in onore delle donne partigiane danneggiata dai teppisti

ASCOLI - L'amministrazione comunale di Ascoli ha rimesso a posto dopo un anno la targa in ricordo delle donne partigiane uccise dai nazifascisti nello slargo della chiesa di Santa Maria Intervineas. La sezione locale dell'associazione nazionale partigiani aveva protestato per i lunghi tempi del restauro  ma l'Arengo, proprio in occasione della Giornata della memoria, è riuscito è riuscito a ripristinarla. La targa, inaugurata nel 2014, è stata più volte presa di mira dai vandali. L'uiltima con la scritta "Piazza Leo Perez" in omaggio all'ex attaccante dell'Ascoli che festeggiava ogni gol facendo una sorta di saluto romano (ma il calciatore specificò che si trattava solo di un saluto non politico).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA