I fondi del Pnrr sisma per riqualificare una dozzina di strade comunali. Ecco l'elenco

Martedì 14 Dicembre 2021 di Luca Marcolini
Via della Rimembranza

ASCOLI - Missione compiuta: l’Arengo ha inviato le schede per il finanziamento di 12 interventi, sulla rete stradale comunale, attraverso il fondo complementare del Piano nazionale di resilienza e di ripresa riservato alle aree del sisma del 2016 (e di quello del 2009) oltreché ai fondi per il terremoto. Il termine previsto era quello del 12 dicembre e l’amministrazione comunale, su indirizzo del sindaco Marco Fioravanti, in raccordo con gli uffici tecnici, ha inoltrato il prospetto delle richieste per la sistemazione di queste 12 strade su cui si intende intervenire, con stanziamenti necessari per circa 631mila euro. 

 

Il pacchetto di strade su cui ora l’Arengo intende intervenire, è stato definito per ottenere quei finanziamenti previsti dal Pnrr e destinati esclusivamente alla rete viaria di proprietà comunale con l’obiettivo di migliorare l’accessibilità al territorio, specie nelle aree periferiche e nelle frazioni e nelle aree urbanizzate più isolate, «incrementando la qualità viaria in termini di resilienza e sostenibilità e provvedendo alla messa in sicurezza della viabilità che non è ancora stata oggetto di finanziamento con fondi della ricostruzione post-sisma poiché oggetto di dissesti non direttamente riconducibili agli eventi sismici». In tal senso, l’assessore regionale alla ricostruzione, Guido Castelli, aveva inviato una nota all’Arengo alla fine di novembre per segnalare questa opportunità per dare uno slancio supplementare al territorio attraverso questi fondi disponibili. 

L’elenco dell’Arengo per i possibili interventi sulle strade da effettuare con i fondi specifici del Pnrr, include, come detto, 12 schede relative a vie o zone della città. Nello specifico, si prevedono la sistemazione e messa in sicurezza del piano viario di via della Rimembranza (spesa prevista di 41.849,51 euro); la sistemazione e messa in sicurezza del piano viario di viale De Gasperi (94.644,20 euro); i lavori di rifacimento del piano viario e messa in sicurezza della strada a Monticelli Alto (30.890,84 euro); il completamento dell’asfaltatura di via dei Gelsomini (53.077,03 euro); il rifacimento del piano viario e messa in sicurezza di via Giordano (23.292,19 euro); il rifacimento del piano viario e regimazione delle acque meteoriche nella strada a Fonte di Campo (49.791,35 euro); il rifacimento del piano viario di via dei Melograni (26.999,06 euro); la manutenzione straordinaria della strada Colle Sassari (27.844,65 euro); la messa in sicurezza, a seguito di una frana, della strada di Valle Fiorana (78.931,80 euro); la sistemazione della strada di accesso alla scuola di Poggio di Bretta (21.925,50 euro), il rifacimento del piano viario e messa in sicurezza della strada Vallesenzana (153.478,50 euro) e, infine, la sistemazione e messa in sicurezza del piano viario della strada per Tronzano (29.234 euro). Interventi che spaziano, dunque, da zone del centro cittadino fino alle frazioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA