Ascoli, accordo con Google
per promuovere le imprese picene

Domenica 27 Settembre 2015
Ascoli, accordo con Google per promuovere le imprese picene

ASCOLI - Verrà riproposto anche quest’anno l’accordo tra Unioncamere e Google, per la digitilizzazione nelle imprese della provincia di Ascoli. L’iniziativa è della Camera di commercio. Tutto è partito alla fine del 2014 quando Google, il più noto motore di ricerca, ha constatato che il marchio del Made in Italy è secondo per diffusione solo a colossi come Coca-Cola e Visa. Per cui anche per il 2015-2016, Google ha deciso di riproporre il progetto “eccellenze in digitale”, in collaborazione con Uniomcamere e che coinvolgerà 132 giovani borsisti che per nove mesi saranno ospitati in 64 Camere di commercio in tutta Italia tra le quali quella di Ascoli. “La digitilizzazione - ha spiegato Sabatini - è un passo imprescindibile per le nostre aziende e un modo più immediato per farsi conoscere al di fuori dei confini nazionali. Essere on-line è indispensabile per la crescita e superare la crisi economica e occupazionale del nostro territorio. Abbiamo il dovere di sostenere una generazione di cosiddetti nativi digitali, che consideri la Rete un ambiente naturale di sviluppo e la Camera di commercio di Ascoli intende fare la propria parte”.

Ultimo aggiornamento: 10:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA