Musica con la bocca: gli ascolani Meelky campioni italiani di beatbox

Musica con la bocca: gli ascolani Meelky campioni italiani di beatbox
Musica con la bocca: gli ascolani Meelky campioni italiani di beatbox
2 Minuti di Lettura
Lunedì 5 Dicembre 2022, 07:57

ASCOLI - Ascoli può vantare i campioni italiani di beatbox. Vi starete chiedendo che cosa sia il beatbox. Non è una vera e propria disciplina sportiva, piuttosto si tratta della capacità di riprodurre rumori e suoni di strumenti musicali e non solo con l’uso del corpo, principalmente con la bocca, la gola, la voce e la lingua.

Imbrattamuri scatenati e arrivano le nuove leve. Il presidente di Angeli del bello Vizioli: «Non sono ragazzate, fenomeno serio»

I ragazzi che si sono fregiati dell’insolito titolo tricolore sono Lorenzo Pignoloni in arte Feel, Misaele Saldari in arte Misa ed Adsur Silvestri, in arte Amtd. Insieme sono i Meelky, una beatbox crew che assomiglia ad una vera e propria band musicale. I tre ragazzi ascolani hanno partecipato ai Campionati italiani di beatbox, organizzati dall’associazione Italian beatbox family, che si sono svolti al SottoTetto Soundclub di Bologna il 12 novembre scorso. La giuria li ha decretati vincitori, battendo la concorrenza di altri gruppi provenienti da tutta la penisola. «Il nostro intento - rivelano i tre ragazzi ascolani - è ora quello di portare questa forma di musica ad un livello superiore, facendola conoscere a tante persone e accrescere la nostra tecnica e musicalità». Il primo step, almeno nella nostra città, è per venerdì. A partire dalle ore 22.30, si esibiranno nel locale La Birretta in largo Crivelli. Si prevede un concerto insolito ma adatto a tutte le età.

© RIPRODUZIONE RISERVATA