Gigi, dj che amava la sua famiglia. Colpito da un aneurisma, è morto tre mesi dopo

Venerdì 15 Novembre 2019
Luigi Trinchera è morto a 59 anni dopo tre mesi esser stato colpito da un aneurisma

SENIGALLIA - Stroncato dalle complicazioni di un aneurisma, è morto ieri mattina Luigi Trinchera, conosciuto da tutti come Gigi. Aveva 59 anni. Da diverso tempo si era trasferito a Rimini, dove viveva e lavorava pur tornando spesso nella sua Senigallia. Si era sentito male all’improvviso una notte di agosto. Un aneurisma da cui i sanitari sembravano essere riusciti a salvarlo ma purtroppo, nonostante anche un delicato intervento chirurgico, e lunghi mesi di speranze, ieri mattina il suo cuore si è fermato. Senigallia piange un suo grande cittadino e si stringe attorno alla famiglia che amava. Era molto conosciuto perché fin da giovanissimo la sua voce aveva scandito le giornate dei senigalliesi. Ha lavorato infatti come dj a Teleradio Senigallia e per diversi anni a Radio Onda Verde per poi scegliere il settore turistico, prendendo la strada della Romagna pur continuando a portare nel cuore Senigallia. 

Ultimo aggiornamento: 16 Novembre, 11:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA