Provoca un incidente a Osimo e tenta la fuga, ma le telecamere la incastrano

Provoca un incidente e tenta la fuga, ma le telecamere la incastrano
Provoca un incidente e tenta la fuga, ma le telecamere la incastrano
di Giacomo Quattrini
3 Minuti di Lettura
Sabato 2 Luglio 2022, 07:20

OSIMO - Provoca un incidente in via Sbrozzola, vicino alla rotatoria del parco commerciale Cargo Pier, e scappa via. L’episodio, che risale a qualche giorno fa, ha visto la Polizia locale di Osimo chiamata sul posto dall’automobilista rimasta in panne. Gli agenti hanno appurato che l’autore del sinistro non si era fermato per scambiare i dati assicurativi necessari per il rimborso dei danni causati. Tuttavia si sono avvalsi delle immagini della videosorveglianza, sia quella pubblica sia quella privata degli esercenti vicini, ed hanno rintracciato il pirata della strada in poche ore. 

Gli incroci

Incrociando le immagini delle spy-cam e la testimonianza della vittima dell’incidente, per fortuna illesa, gli uomini del comandante Daniele Buscarini sono risaliti al veicolo che per colore e modello poteva essere quello che si vedeva allontanare nelle immagini delle spy-cam in direzione Camerano. E difatti, grazie alla collaborazione della polizia locale cameranese, gli agenti osimani sono riusciti a identificare la donna residente a Camerano, alla quale hanno emesso la multa come previsto dal Codice della Strada, anche perché di fronte all’evidenza della videosorveglianza ha ammesso le proprie responsabilità. Per sua fortuna, non essendoci stato alcun ferito nel frontale tra le due auto, non è scattata la denuncia per omissione di soccorso. Restando in tema di automobilisti indisciplinati, non curanti delle conseguenze delle proprie azioni, la Polizia locale di Osimo ha fatto sapere che nei primi sei mesi dell’anno sono già quasi equiparate le sanzioni emesse in tutto il 2021 per auto senza assicurazione o prive di revisione. 

I dati

Numeri da record se si considera che in sei mesi sono stati 207 i conducenti sanzionati con il sequestro del veicolo per circolazione senza assicurazione e ben 533 quelli alla guida senza la revisione periodica del mezzo, per un totale di 740 multe. In tutto il 2021 invece le sanzioni erano state 958, di cui 292 per auto senza assicurazione e 666 per mancata revisione. Oltre alla sua funzione di supporto alle forze dell’ordine nei controlli serali specialmente in centro storico, dove anche ieri sera per gli eventi dei Venerdì di Luglio si è tenuto il servizio congiunto, la Polizia locale di Osimo sta prestando particolare attenzione alla sicurezza stradale delle maggiori arterie, anche in funzione dell’esodo estivo da e verso il mare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA