Emergenza meteo, mareggiate sulla costa
Strade allagate e rami spezzati in città

Mareggiate sulla costa
Strade allagate, rami spezzati
e locali invasi in città
ANCONA - Strade allagate, rami d’albero sulla carreggiata e locali invasi dall’acqua. Si è fatta sentire anche ad Ancona e provincia l’ondata di maltempo che da ieri ha portato forti piogge in particolare sulla zona costiera, accompagnate anche da vento e mareggiate.

I vigili del fuoco sono stati impegnati a partire dal tardo pomeriggio di ieri anche ad Ancona, dove le forti precipitazioni hanno allagato diverse strade rendendo difficile la circolazione. La pioggia ha trasformato alcune strade in torrenti e ieri sera poco prima delle otto, durante la fase di maggiore intensità, è stato chiuso il sottopasso di via Vallemiano, invaso dall’acqua. Infiltrazioni sono state segnalate negli spogliatoi di una palestra di via Ragnini e in un’abitazione di via Curtatone, attualmente in ristrutturazione. Problemi in serata anche in piazza Cavour, dove l’acqua è entrata all’interno di un kebab bar e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

L’allarme è continuato anche in nottata, con interventi dei vigili del fuoco in particolare a Castelferretti e Montemarciano per rimuovere grossi rami d’albero finiti in strada. Il meteo annuncia maltempo anche per oggi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Novembre 2017, 09:59 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 12:22

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO