Allarme in via Costa a Falconara, continua l’assedio dei cinghiali

Allarme in via Costa a Falconara, continua l assedio dei cinghiali
Allarme in via Costa a Falconara, continua l’assedio dei cinghiali
2 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Novembre 2023, 08:08 - Ultimo aggiornamento: 12:21

FALCONARA «Grazie al cielo ci sono i lupi a mantenere basso il numero... Per il 2030 mi preparo a servire il mio Re cinghiale». Ormai resta solo l’ironia ai residenti di via Costa per sopportare l’assedio dei cinghiali. L’ennesimo assalto è stato video ripreso e pubblicato su Facebook ieri. Si vede un nutrito branco di ungulati che grufolano nella radura. Non è certo la prima volta che scatta l’allarme rosso da queste parti.

 
Scorrendo a ritroso la cronaca sin dall’aprile del 2022 si metteva in guardia.

Allora erano otto cinghiali che avevano rotto la rete di un giardino e si erano introdotti all’interno sempre in via Costa. Il proprietario aveva trovato la rete danneggiata e, dalle telecamere, aveva potuto vedere chi era stato a creare il danno. Sui social, anche allora c’era stato lo sfogo con tanto di video. «Rinnovo l’invito a quelli che pensano che sia normale e che debbano essere rispettati, di venire a sistemare i danni. Adesso oltretutto ogni volta che entro devo avere paura che siano ancora dentro». 


Tanto era comprensibile il timore di chi abita in zona di trovarsi davanti i cinghiali che la scena si è ripetuta anche ieri. Dando ancora più significato, e merito, a chi ha ribattezzato via Costa nella giungla di Falconara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA