Falconara, scola la birra e si rompe
la bottiglia sulla testa: ricoverato

Scola la birra e si rompe
la bottiglia sulla testa:
ricoverato in ospedale
FALCONARA - Chi l’ha visto ciondolare a lato della strada, tutto insanguinato, ha pensato che si trattasse di un’aggressione e subito ha lanciato l’allarme al 112. In realtà quell’uomo, che aveva una vistosa ferita sul capo e a mala pena si reggeva in piedi, non aveva subìto alcuna violenza, se non da se stesso. Era talmente ubriaco che si è dato una bottigliata in testa.
Almeno questa è la dinamica dei fatti ricostruita dai carabinieri intervenuti sul posto dopo la segnalazione di alcuni passanti. È accaduto sabato sera attorno alle 23 in via Pietro Mauri, a Castelferretti. Perché quel soggetto si sia lasciato andare a un così pericoloso gesto di autolesionismo non è chiaro. Si è comunque ripreso all’ospedale di Torrette, dove è stato trasportato da un mezzo del 118 con un codice di media gravità, il 32enne di nazionalità romena.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Ottobre 2018, 07:05 - Ultimo aggiornamento: 14-10-2018 07:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO