Tutto esaurito al primo "Astra Day": pochi posti restano disponibili per lunedì

Venerdì 21 Maggio 2021
Tutto esaurito al primo "Astra Day": pochi posti restano disponibili per lunedì

FALCONARA - Iniziativa che ha fatto centro. Tutto esaurito per il primo Astra Day di Falconara. In tanti oggi si sono presentati al centro vaccinale di Falconara allestito al Circolo Leopardi per la prima somministrazione del siero di Oxford, riservato agli uomini dai 40 agli 80 anni e alle donne dai 60 agli 80, senza particolari patologie e residenti a Falconara.

LEGGI ANCHE:

Farmacisti vaccinatori, via alla formazione pratica per partire a fine giugno con le iniezioni

 

 

Nonostante l’incremento dell’afflusso, l’attività della struttura di via dello Stadio si è svolta senza intoppi, grazie al grande impegno dei medici e dei tanti volontari, dagli infermieri agli uomini del gruppo comunale di Protezione civile, dai volontari del Gruppo amici per lo sport, dell’Anteas e dello stesso Circolo Leopardi ai militi della Croce Gialla di Falconara. Proprio per ringraziare i medici e i volontari, che mettono il loro tempo al servizio della comunità, una paziente si è presentata al Circolo Leopardi con un grande vassoio di dolci, realizzati da una pasticceria cittadina in cui la donna lavora. Un gesto molto apprezzato anche dal sindaco Stefania Signorini, che in mattinata ha fatto un sopralluogo in via dello Stadio.

«Questa iniziativa – spiega il sindaco – ha lo scopo di raggiungere il maggior numero di falconaresi e di permettere loro di vaccinarsi in tempi più brevi e in una struttura di prossimità, senza bisogno di spostarsi in altre città. Molte dosi di Astra Zeneca erano rimaste inutilizzate, in parte perché rifiutate dai pazienti oppure perché non adatte alle persone che si erano prenotate. In questo modo riusciamo a impiegare tutte le risorse che abbiamo, in attesa di maggiori forniture di vaccini».

In prevalenza uomini, soprattutto quarantenni e cinquantenni: questo l’identikit delle persone che hanno aderito alle tre giornate di somministrazione del vaccino Astra Zeneca. Chi si è prenotato per gli open day lo ha fatto per anticipare la data di vaccinazione, che altrimenti sarebbe slittata a giugno.

Anche per la giornata di domani, sabato 22 maggio, i posti sono già esauriti e restano poche disponibilità per lunedì 24. Le fasce orarie sono quelle abituali: dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Oltre alla somministrazione di Astra Zeneca, al centro vaccinale del Circolo Leopardi è proseguita anche l’attività già programmata per i vaccini di altre case farmaceutiche e i volontari del Gas e del gruppo comunale di protezione civile sono rimasti a disposizione dei cittadini per le prenotazioni tramite il portale comunale al link https://tinyurl.com/yp566nj6.

Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA