Calcina va all’attacco: «Il Comune è incapace di gestire l’autovelox»

Mercoledì 3 Giugno 2020
Calcina va all’attacco: «Il Comune è incapace di gestire l’autovelox»

FALCONARA  - «Le continue sentenze favorevoli agli automobilisti, confermano la giustezza del voto contrario di CiC/FBC/SAF al riconoscimento di legittimità del debito fuori bilancio di 14.500 euro nel corso del consiglio comunale del 22 maggio». Così una nota di Cittadini in Comune sul caso autovelox. Il consigliere Calcina: «Quando abbiamo visto che la stessa Amministrazione comunale per 26 volte ammette davanti al Giudice che l’autovelox era stato installato ad una distanza inferiore ad 1 Km soprattutto dopo l’intersezione con altre vie e, pertanto, in contrasto con la normativa, abbiamo valutato di essere di fronte ad un errore reiterato nel tempo dal dirigente responsabile della Polizia locale». 

LEGGI ANCHE:

Scontro con un’auto all’incrocio, ciclista in gravi condizioni

Per Calcina: «diventa un’incapacità nell’organizzazione di quanto necessario al funzionamento corretto dell’autovelox». Precisa. «Questo non c’entra nulla con la necessità di tutelare la sicurezza degli automobilisti anche con l’utilizzo degli autovelox che, però, devono essere posizionati nel rispetto di quanto stabilito dalla legge».

Ultimo aggiornamento: 10:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA