Vaccini, ecco l’elenco dei Comuni virtuosi della provincia: Ostra Vetere al top, Ancona è solo al 26° posto

Vaccini, ecco l elenco dei Comuni virtuosi della provincia: Ostra Vetere al top, Ancona è solo al 26° posto
Vaccini, ecco l’elenco dei Comuni virtuosi della provincia: Ostra Vetere al top, Ancona è solo al 26° posto
di Lorenzo Sconocchini
3 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 07:55

ANCONA  - Se solo il vaccino ci può consentire una vita quasi normale, come ormai è evidente, il Comune anconetano più al riparo dall’epidemia è Ostra Vetere, con l’87,3% della popolazione protetta con almeno una dose. Quello con la più alta presenza di non vaccinati, quasi 1 su 4, numeri alla mano sarebbe Numana, ma il dato è “inquinato” da un’anomalia tipica dei piccoli centri ad alta vocazione turistica, dove ci sono forestieri che prendono la residenza ma continuano a vivere altrove. E si vaccinano altrove, uscendo dai report locali e annacquando le percentuali. 


«Non so quanto pesi questo fenomeno - diceva ieri il sindaco di Numana Gianluigi Tombolini - ma sono sicuro che l’effettiva incidenza di vaccinati tra chi vive nel mio comune è decisamente più alta. Lo dimostra anche il fatto che al momento abbiamo pochissimi positivi». Esattamente 11, su 3.777 residenti a Numana, nei bollettini regionali di ieri. Una circolazione virale di poco inferiore rispetto alla virtuosissima Ostra Vetere, 10 casi su 3.213 residenti. «Ma non so quanto questi report siano aggiornati in tempo reale - obietta ancora il sindaco di Numana -. In piena pandemia l’Asur mi comunicava 10 residenti infettati, in realtà erano 3 e quanto ho chiamato uno dell’elenco per chiedere se in famiglia avessero bisogno della spesa a casa lui era al supermercato, perché negativo. Si trattava di un’omonimia con uno di Senigallia».


Solo tre dei 47 comuni della provincia di Ancona - dove con i 69 casi ieri l’incidenza è leggermente scesa, fino a quota 146 ogni 100 mila - figurano nella top ten regionale dei più vaccinati: dopo Ostra Vetere, al quinto posto, ci sono Castelleone di Suasa all’ottavo e Monsano al decimo. Ancona capoluogo è al 177esimo posto in Regione e al 26esimo in provincia (con l’81,8%) mentre nella parte bassa della classifica c’è Loreto (77,1% di vaccinati) attualmente il Comune anconetano con la più alta incidenza di positivi, 11,6 ogni mille residenti. I dati dei Comuni sono scorporati per età. Per la fascia da 60 anni in su Monsano è al 98,6% e la stessa Numana è sopra il 90%, mentre crolla al 69,3% nell’età 12-59 anni. Fenomeno visibile anche nell’altra perla del Conero, Sirolo, ferma al 78% dei vaccinati totali ma al 91,9% per gli over 60. Anche dai 40 anni in su è in testa Monsano (89,9% di vaccinati) e nella classe 12-59 anni è al comando Ostra Vetere, con l’84%. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA