Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Minaccia la gente all'ospedale brandendo un grosso ramo: extracomunitario di 27 anni fermato e denunciato

Minaccia la gente all'ospedale brandendo un grosso ramo: extracomunitario di 27 anni fermato e denunciato
Minaccia la gente all'ospedale brandendo un grosso ramo: extracomunitario di 27 anni fermato e denunciato
1 Minuto di Lettura
Sabato 1 Febbraio 2020, 13:11 - Ultimo aggiornamento: 16:56
ANCONA - Allarme: ieri omeriggio, verso le ore 14.45, perveniva al 113 della Questura di Ancona una chiamata da parte di un passante che segnalava un individuo “armato” di un grosso ramo a forma di “Y”, che, con fare minaccioso, tentava di fermare gli automobilisti in transito nel nosocomio.

Nel giro di poco secondi giungevano sul posto gli agenti delle Volanti i quali, unitamente ai colleghi del Posto di Polizia dell’ospedale, fermavano il soggetto che, nel frattempo, si era spostato nella adiacente zona verde.

Nell’occasione i polizotti appuravano che l’individuo, uno studente universitario di 27 anni, extracomunitario, aveva "spaventato" alcuni automobilisti di passaggio ponendosi sulla sede stradale al loro passaggio costringendoli  fermarsi in quanto brandiva il ramo nei loro confronti senza, peraltro, alcun motivo.

Il giovane, che all’atto del controllo appariva tranquillo ma un po’ “alticcio”, veniva poi accompagnato in Questura e sottoposto agli accertamenti d’identità e denunciato per violenza privata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA