Ladri scatenati, rubate 3 auto in 3 giorni
È l’ora delle Fiat Panda, caccia alla gang

Ladri scatenati, rubate
3 auto in 3 giorni; è l’ora
delle Fiat Pand
ANCONA - Tre auto rubate in tre giorni. È caccia ai ladri di Panda che seminano paura nelle frazioni e nell’hinterland anconetano. Almeno tre i casi segnalati: uno a Montesicuro, un altro all’Aspio e l’ultimo a Osimo. I malviventi agiscono di notte, dopo l’una. Si impossessano dell’auto presa di mira e si dileguano, senza lasciare traccia e senza il minimo rumore. 

Nella notte tra lunedì e martedì, due Fiat Panda sono state rubate dalle frazioni anconetane. Sparite nel nulla. Nessun testimone, nessuna telecamera che abbia ripreso la gang in fuga. Secondo gli inquirenti sono ladri specializzati nel furto di una determinata tipologia di auto di cui conoscono tutti i segreti. Sanno forzare le serrature senza dover infrangere i finestrini o far scattare l’allarme. E accendere il motore senza chiavi è un gioco da ragazzi. «Non so proprio come abbiano fatto a portare via la Panda di mia madre parcheggiata al solito posto, sotto la finestra di casa». Non si dà pace Francesco, meccanico di vent’anni, che abita con i suoi a Montesicuro in un complesso residenziale con molte famiglie. «Lunedì sono rientrato a mezzanotte e la macchina era lì. Alle cinque non c’era più: mia madre è uscita per andare al lavoro ed è rimasta a piedi - racconta -. Nessuno ha visto o sentito niente, i cani non hanno abbaiato. C’erano una ventina di auto parcheggiate. Hanno portato via proprio la nostra Panda 4x4 grigia del 2006, targata DD627GS, che ha 200mila chilometri, però era tenuta bene perché l’avevo rimessa a nuovo. Abbiamo visto girare in zona gente strana su unAlfa Romeo 156 grigia, ma va’ a sapere di chi si tratta». La madre ha sporto denuncia ai carabinieri. 

Nella stessa notte si è volatilizzata una seconda Fiat Panda, all’Aspio. Qui i ladri sono entrati addirittura in un garage. Terzo furto giovedì notte a Osimo, zona della Sacra Famiglia: a segnalarlo su Facebook è la proprietaria. La sua Fiat Panda blu, però, è stata ritrovata ieri mattina a poca distanza, nei pressi della bocciofila di via Croce Rossa. Era ammaccata e dal portaoggetti è stato rubato un portafoglio con soldi e documenti. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 14 Luglio 2018, 04:45 - Ultimo aggiornamento: 14-07-2018 04:45

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO