Infortunio sul lavoro mentre sta montando una vetrata: grave un operaio di 38 anni

Giovedì 26 Maggio 2022
Infortunio sul lavoro mentre sta montando una vetrata: grave un operaio di 38 anni

ANCONA - Un grave infortunio sul lavoro è avvenuto oggi pomeriggio all'Officina di Ferrovie dello Stato in via Einuadi ad Ancona. Un operaio di 38 anni sarebbe stato travolto da una vetrata che stava montando, ferendosi ad un braccio. L'uomo avrebbe perso molto sangue ed è stato portato in codice rosso avanzato dove è entrato immediatamanete in sala operatoria.

Su quanto accaduto sono intervenute le Organizzazioni Sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, tornando a chiedere più sicurezza sul lavoro: "Ad Ancona un lavoratore delle Officine della Direzione Regionale Marche di Trenitalia, si è infortunato gravemente mentre espletava il suo normale turno di lavoro. Le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento e auspichiamo che venga fatta piena luce sulla dinamica attraverso una indagine accurata.
Le Organizzazioni Sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, intendono esprimere massima vicinanza al lavoratore coinvolto e ai suoi familiari, ribadendo~lo sconcerto  di essere costretti a registrare un grave incidente sul lavoro.
Il tema della Salute e Sicurezza sul lavoro è da sempre centrale nelle agende e iniziative del Sindacato; per questo chiediamo, per contrastare gli incidenti e infortuni sul lavoro, di intensificare controlli, vigilanza e formazione. Ci aspettiamo che la risposta delle istituzioni di controllo e delle Dirigenza aziendale sia da subito celere ed efficace perché la prevenzione e la sicurezza sul lavoro devono essere la priorità di tutti.
Al lavoratore gravemente coinvolto nell’incidente e alla sua famiglia ribadiamo la nostra vicinanza, auspicando una rapida ripresa".

 

Ultimo aggiornamento: 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA