Ancona, furgone contro un autobus:
passeggero cade, batte la testa e sviene

Mercoledì 24 Aprile 2019
ANCONA - Schianto da brividi fra un autobus e un furgoncino, paura per un passeggero che ha perso i sensi dopo essere caduto e aver battuto violentemente la testa. E’ accaduto all’ora di pranzo in via Brecce Bianche, nei pressi della parrocchia di San Gaspare. Il ferito è un 65enne anconetano che si trovava sul bus. Subito il conducente della Conerobus - rimasto illeso come anche il ragazzo alla guida del furgone - ha allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuto il 118 con l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa, insieme ai vigili del fuoco e alla polizia locale per i rilievi e la gestione della circolazione. L’uomo è stato portato a Torrette in codice rosso. © RIPRODUZIONE RISERVATA