Whatsapp, in chat si potrà fare shopping scegliendo tra una lista di aziende e prodotti

Whatsapp, in chat si potrà fare shopping scegliendo tra una lista di aziende e prodotti
Whatsapp, in chat si potrà fare shopping scegliendo tra una lista di aziende e prodotti
3 Minuti di Lettura
Lunedì 21 Novembre 2022, 12:19

Whatsapp cambia anima. O almeno ci sta provando con una fase test in alcuni Paesi, dove si potrà fare shopping, scrollando la lista di negozi ed aziende disponibili in chat. L'app, che come è noto fa parte della galassia Zuckerberg, come Facebook ed Instagram, ha avviato una fase di sperimentazione in Colombia, Indonesia, Messico, Brasile e Gran Bretagna in cui per la prima volta si avvia verso una nuova vocazione commerciale.

Come funziona

Gli utenti potranno ricercare in un menù, creato all'occorenza, aziende ed imprese che vendono i loro prodotti o servizi all'interno della chat, senza constringere l'utilizzatore a fare ricerche di indirizzi e siti su Google, mentre solo in Brasile (che segue l'India) si potranno comprare i prodotti direttamente dalle aziende presenti. 

 «Lanciamo la possibilità di trovare un'azienda direttamente su WhatsApp per consentire alle persone di cercare le attività per categoria o per nome - spiega la società - in questo modo, non dovranno più cercare il numero di telefono sui siti web o salvarlo tra i propri contatti. Vogliamo che le persone possano effettuare pagamenti sicuri da una chat con la propria carta di credito o di debito».

La strategia di Meta

Meta sta cercando, dunque, nuove strategie commerciali per rilanciare tutte le piattaforme social, che stanno vivendo un periodo di difficoltà; Facebook ha annunciato licenziamenti, idem per Twitter di Elon Musk, e sembra che ci sia una fuga dai social tradizionali, in favore del cinese TikTok. WhatsApp, invece, regge la prova del tempo, ed anzi è ormai uno strumento usato alla paria per svago o lavoro, tanto che nei rari momenti di blackout ci si sente persi.

Ed ecco infatti che dall'azienda scrivono: «Questa esperienza di acquisto senza interruzioni farà la differenza per i consumatori e le aziende che desiderano acquistare e vendere su WhatsApp senza dover visitare un sito web, aprire un'altra app o pagare di persona».

Nuove funzioni

Oltre alla possibilità di mandare un messaggio a noi stessi, funzione che sta per essere implementata, Whatsapp sta aggiungendo un'altra opzione: la possibilità di bloccare lo schermo della chat usata sul computer, con tanto di password per rendere l'app ancora più sicura se ci allontaniamo dalla postazione o dal portatile, senza che il testo finisca sotto gli occhi di sguardi indiscreti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA