Denunciato da ragazza di 15 anni
Scandalo a luci rosse per Johnson

Lunedì 2 Marzo 2015
Denunciato da ragazza di 15 anni Scandalo a luci rosse per Johnson

LONDRA - Un altro scandalo, i soliti ingredienti pruriginosi: calciatori e ragazze minorenni. Il caso di Adam Johnson, 27ebbe giocatore del Sunderlans, non è il primo e, con ogni probabilità, neppure l'ultimo che vede un giocatore, anche di primo piano, finire nei guai per aver avuto rapporti sessuali con una giovanissima. A mettere nei guai Johnson - ex Manchester City, con 12 presenze anche con la maglia dell'Inghilterra, l'ultima in un'amichevole con l'Italia nel 2012 - è stata la denuncia presentata da una ragazza di soli 15 anni.

Questa mattina, con ampio dispiegamento di forze, la polizia è andata a prelevare il difensore nella sua bella villa poco lontano da Sunderland. Più tardi, la polizia di Durham ha annunciato che Johnston rimarrà in custodia e che sta collaborando con gli inquirenti. Nessun commento da parte del club, che comunque ha deciso intanto di sospenderlo in attesa che la vicenda si chiarisca.

Evidente l'imbarazzo tra i Black Cats, quello che accompagna, inevitabilmente, tutti gli scandali a sfondo sessuale, a maggior ragione se di mezzo c'è una minorenne. Il più celebre caso resta quello che qualche anno fa ha visto coinvolti due nazionali francesi, Frank Ribery e Karim Benzema, processati per i festini hard con la 16enne Zahia Dehar.

La sentenza di assoluzione, arrivata dopo due anni di dibattimenti, ha evitato loro il carcere ma non l'imbarazzo in mondovisione, soprattutto perchè Ribery - ai tempi dei fatti - era già sposato. Un caso analogo ha coinvolto anche alcuni calciatori dell'Hertha Berlino, dopo che una ragazza di 16 anni aveva raccontato ad un tabloid, con dovizia di particolari, le sue esperienze piccanti con cinque giocatori.

In Svizzera lo scorso anno almeno sei tra calciatori ed ex calciatori del Kuhn, squadra dell'omonima cittadina vicino a Berna, sono stati accusati di abusi su una ragazza di 15 anni: anche per loro è scattato l'arresto.

Ultimo aggiornamento: 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA