La dg Nocelli e i playoff del Matelica: «Risultato storico centrato da una squadra eccezionale»

Lunedì 19 Aprile 2021
Roberta Nocelli, direttrice generale del Matelica

MATELICA «Con 53 punti, siamo ufficialmente nei playoff di Serie C. Un altro risultato storico – ha commentato sui suoi social la dg del Matelica Roberta Nocelli dopo lo 0-0 con il Fano a Macerata - raggiunto con una squadra eccezionale guidata da un team fantastico.

 

 

La partita è stata una di quelle giocate con attesa, dove entrambe le squadre non volevano subire gol. In palio, su fronti contrapposti, c'erano i playoff per noi ed i playout per il Fano. Partite delicatissime, in cui non possono mancare né la concentrazione né l'attenzione, come pure la fame di risultati. Mentre il primo tempo è stato “bloccato” come il più classico dei derby, nel secondo ci abbiamo messo qualcosa in più. Potevamo sicuramente portare a casa i tre punti, ne è arrivato uno, ma che ha un valore specifico entusiasmante. Vale infatti la certezza matematica di aver centrato i playoff».

«Ad inizio stagione, da più parti, ci sono arrivati commenti e consigli che invece di farci male ci hanno fatto crescere sotto ogni punto di vista e ci hanno unito. In settimana – ha proseguito la Nocelli - abbiamo avuto i controlli Covisoc. I funzionari si sono complimentati con noi per l'ottima gestione contabile e finanziaria. Ricevere questi apprezzamenti ci riempie di orgoglio e di soddisfazione perché significa che la società è ben impostata, in tutti i ruoli. Siamo anche fieri della nostra Primavera 3, che, dopo aver subito delle battute di arresto pesanti, non si è disperata ed ha iniziato a portare punti nella propria classifica. Dal 25 aprile inizierà anche il campionato Under 17. Non è facile decidere quale strada prendere, ma prima di tutto vanno ricompensati i sacrifici dei ragazzi e dei tecnici e va data loro una possibilità di dimostrare quanto sia importante il calcio».

«Inizia una settimana tosta, che ci porterà domenica prossima a Perugia. Sì il Matelica – ha concluso la Nocelli - con pieno diritto si giocherà un'altra chance di migliorare il suo piazzamento nella griglia dei playoff. Andiamo al Renato Curi da squadra ospite e non come pubblico a vedere il Perugia. Ma che sapore ha?».

 

Ultimo aggiornamento: 20:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA