Il Matelica vince 2-0 e ringrazia il Tolentino che ferma sull'1-1 il Notaresco: vetta a -3

Domenica 16 Febbraio 2020
L’attaccante Alessandro Peroni, 18 anni, in azione durante una partita del Matelica
ANCONA - Il Matelica vince l’unico derby della settima di ritorno del girone F di Serie D e si ritriva a -3 dalla vetta della classifica grazie al pareggio per 1-1 imposto dal Tolentino al Notaresco. I biancorossi di Colavitto vincono 2-0 a Civitanova contro la Sangiustese grazie a una doppietta del classe 2000 Alessandro Peroni. Pareggia invece 0-0 la Recanatese ad Avezzano rimanendo così a -7 dalla classifica e lasciando di nuovo il terzo posto al Campobasso che ha battuto 3-0 il Porto Sant’Elpidio. La Jesina, ultima in classifica, pareggia 1-1 al Carotti contro il Pineto. Nell’unico anticipo del sabato, il Montegiorgio ha pareggiato 2-2 a Ortona contro il Chieti.

24ª giornata: Chieti-Montegiorgio 2-2 (42’ su rigore Njambe, 43’ Pampano, 44’ Ricci, 55’ Traini); Avezzano-Recanatese 0-0; Campobasso-Porto Sant’Elpidio 3-0 (Brenci, Alessandro, Brenci); Fiuggi-Agnonese 1-0 (Macrì); Jesina-Pineto 1-1 (34’ Speranza, 42’ Nepi); Notaresco-Tolentino 1-1 (Frulla, Laborie); Real Giulianova-Cattolica 1-1 (Battistini, Torelli); Sangiustese-Matelica 0-2 (Peroni, Peroni); Vastogirardi-Vastese 2-1 (Kyeremateng, Minho).

Classifica: Notaresco 52, Matelica 49, Campobasso 46, Recanatese 45, Agnonese 39, Pineto 39, Vastese 36, Montegiorgio 35, Fiuggi 33, Vastogirardi 33, Tolentino 32, Porto Sant’Elpidio 28, Cattolica 22, Giulianova 22, Sangiustese 20, Avezzano 20, Chieti 18, Jesina 13.
Ultimo aggiornamento: 16:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA