Lazio, la sconfitta matura al 95': tanti saluti alla qualificazione (1-2)

Giovedì 7 Novembre 2019
Lazio, per la qualificazione bisogna battere il Celtic

ROMA - Lazio e Celtic tornano in campo dopo la sfida di 3 settimane fa in Scozia e vinta dai padroni di casa in rimonta col risultato di 2-1. Male i biancocelesti fino a questo momento della competizione, con una sola vittoria e due sconfitte, 3 punti ed il terzo posto momentaneo in graduatoria dietro agli avversari di questa sera a quota 7 e al Cluj a quota 6: c'è solo la vittoria, dunque, per i ragazzi di Simone Inzaghi, per puntare ancora alla qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

LAZIO - CELTIC   1-2

Squadre a riposo sull'1-1 all'Olimpico: al 7' era arrivato il vantaggio di Immobile per la squadra di Inzaghi, calata dopo un grande inizio e punita, dopo una grave disattenzione difensiva, dal gol di Forrest.

Lazio quasi fuori dall'Europa League dopo la sconfitta interna contro il Celtic, che rimonta lo svantaggio iniziale (a segno Immobile al 7'), con le reti di Forrest, al 38', e di Ntcham, che regala la qualificazione agli scozzesi all'ultimi respiro su un clamoroso errore di Berisha.

LEGGI LA CRONACA 

Ultimo aggiornamento: 20:53


© RIPRODUZIONE RISERVATA