Laureato in ingegneria biomedica
Ecco la nuova ala della Vuelle

Giovedì 18 Luglio 2019
L’americano Zachary Thomas, 23 anni, nuova ala della Vuelle
PESARO - Un laureato in ingegneria biomedica per la Vuelle. È arrivato un altro sì, il secondo del quintetto e il settimo del team che scenderà in campo. La Vuelle si è ufficialmente accordata infatti con l’ala americana Zachary Thomas e il contratto sottoscritto è biennale. Nato a Maplewood (Minnesota) il 21 giugno 1996, Thomas è alto 201 cm ed è laureato in ingegneria biomedica. Insomma, un bel cervello con un Qi cestistico non di poco conto. È conosciuto come un buonissimo realizzatore e un tiratore affidabile specie dalla lunghissima distanza e dalla lunetta. È abile a rimbalzo.
Dopo aver abbattuto tutti i record di punti segnati nelle scuole superiori del Maryland, completa la carriera universitaria in quattro anni a Bucknell, College di cui è stato anche capitano. Con Bucknell vince per due stagioni consecutive (2016-17 e 2017-18) la Conference Patriot League e viene nominato Mvp e Giocatore dell’anno. Partecipa al torneo Ncaa e conclude la stagione da Senior con medie di 21 punti, con il 38% da 3 e 9 rimbalzi di media. Nell’estate 2018 viene invitato a partecipare alla Summer League Nba dagli Utah Jazz, successivamente firma il suo primo contratto professionistico con Okapi Aalstar, in Belgio. Conclude la sua annata da rookie nella Lega belga con medie di 14 punti, il 40% da 3 e 6 rimbalzi. Fino a tre giorni fa è stato impegnato nella Summer League Nba con gli Houston Rockets.


© RIPRODUZIONE RISERVATA