L'Ancona raggiunta dal Teramo
Classifica ancora più preoccupante

l'Ancona in azione
l'Ancona in azione
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 22 Febbraio 2017, 20:38

ANCONA - Si accorcia la classifica nei bassifondi del girone B di Lega Pro. Il ritorno al successo del Teramo (2-0 al Pordenone nel recupero disputato oggi pomeriggio) ha infatti sancito l’aggancio a quota 24 punti degli abruzzesi all’Ancona che, in virtù dello scontro diretto sfavorevole, sarebbe al momento quart’ultima. Il risveglio della squadra di Ugolotti (4 punti in 2 partite) segue quello del Modena (2 successi consecutivi) e obbiga i biancorossi a cambiare marcia nella difficile corsa per evitare i playout. Di vitale importanza sarà la sfida di domenica (ore 14.30, a Bergamo) contro l’AlbinoLeffe, reduce dal pari di Gubbio e in lotta per conquistare un posto nei playoff. In terra lombarda Pagliari dovrà rivedere l’assetto della difesa, priva degli infortunati Barilaro e Kostadinovic e dello squalificato Daffara, che verrà ridisegnata con gli inserimenti di Di Dio a destra e di Forgacs a sinistra. A centrocampo potrebbe riconquistare una maglia da titolare Zampa, anche se Djuric ha risposto presente contro il Santarcangelo. Nel tridente offensivo Momentè è stato provato sia da punta centrale che da esterno destro

Nel frattempo, è scattata la prevendita per AlbinoLeffe-Ancona: i tagliandi per il settore ospiti sono acquistabili a 15.50 euro presso i punti vendita del circuito Best Union-Viva Ticket. Per la partita in questione è attiva l’iniziativa “Porta due amici allo stadio”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA