La Vuelle aspetta le guarigioni dei contagiati per sfidare Milano

La Vuelle aspetta le guarigioni dei contagiati per sfidare Milano
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 18:54

PESARO - La Vuelle pesaro aspetta un altro giro di tamponi, il cui verdetto dovrebbe arrivare giovedì sera, per sapere quanti dei quattro giocatori ancora positivi al Covid potranno tornare disponibili per la sfida di domenica con l'Armani Exchange Milano. La società in effetti non ha comunicato il numero esatto dei giocatori attualmente indisponibili per contagio Covid, ma il numero dovrebbe essere di quattro, tendente a scendere entro domenica, anche se poi bisognerà vedere quanto e come la squadra sarà riuscita ad allenarsi in questi giorni. Dall'atra parte ci sarà Milano, lo scorso anno alle final four di Eurolega. L'Armani è fresca reduce dall'importante vittoria di Barcellona in Eurolega. Anche i milanesi lamenteranno domenica numerose assenze, sia a casua del Covid sia per altri infortuni, ma non è certo questo che fa sperare la Vuelle infatti la squadra di Messina, dovendo giocare su due fronti, ha in roster smisurato di 18 elementi e dunque è impermeabile a qualsiasi assenza. Piuttosto i pesaresi contano sul fatto he l'Armani potrebbe avere la testa già proiettata alla partita di martedì sera con l'Alba Berlino, molto importante per l'Eurolega dove i milanesi sono quinti e non possono permettersi di perdere altro terreno. Proprio per quato motivo Messina potrebbe decidere di tenere a riposo qualche altro big, oltre a quelli indisponibili, che sono Mitoglu, Shields e Datome.

© RIPRODUZIONE RISERVATA