Ascoli, è buona la prima
Trapani superato 3-1

Sabato 24 Agosto 2019

ASCOLI - Esordio allo stadio Del Duca questa sera alle 21 in campionato del nuovo Ascoli targato Zanetti che affronta il Trapani già battuto per 2 a 0 appena una settimana fa in Coppa Italia. Rispetto alla gara di Coppa Italia con i siciliani però il giovane allenatore ha apportato alcune modifiche nell'undici titolare. Brosco è in dubbio al suo psoto Ferigra. 

 

 

Queste le formazioni che scenderanno in campo. Arbitra Prontera di Bologna.

ASCOLI   -    TRAPANI   3-1

Ascoli - Lanni, Pucino,, Ferigra, Valentini, D'Elia, Gerbo, Petrucci, Cavion, Ninkovic, Scamacca, Ardemagni.

Trapani - Dini, Luperini, Scognamillo, Fornasier, Jarimovski, Aloi, Taugourdeau, Colpani, Cauz, Evacuo, Nzola.

LA PARTITA 

1' è iniziata la gara su un campo molto pesante dopo l'acquazzone del pomeriggio sul Del Duca.
5' il primo tiro della gara è dell'Ascoli con Ninkovic che impegna Dini.
15' Dini salva in uscita su Ardemagni e poi si ripete sul tiro di Petrucci.
17' L'Ascoli passa meritatamente in vantaggio con un tiro a girare. Scamacca fa esplodere lo stadio.
36' Il Trapani vicino al pareggio, Lanni si oppone a a Colfani
37' risponde l'Ascoli ma Ardemagni e Ninkovic fanno a spallate e Dini neutralizza.
45' primo cambio della gara. Si fa male Evacuo in uno scontro con Lanni e al suo posto entra Ferretti.
48' dopo tre minuti il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

 SECONDO TEMPO

3' - Rinvio difettoso di Lanni, ne approfitta Ferretti che va in porta con una volée di destro: pallone che rimbalza a terra, il portiere non si fida della presa e prolunga oltre il montante.
11' - Primo cambio dell'Ascoli: Da Cruz prende il posto di Scamacca. 
15' -  Petrucci perde palla a metà campo, Nzola imbuca per Aloi, che calcia male con il mancino.
19' - Doccia fredda al Del Duca: Ferretti realizza il gol dell'1-1: Jakimovski alza un campanile da centrocampo, Ferretti parte in posizione regolare e sbuca alle spalle di D'Elia superando Lanni con un gran destro al volo.
25' - Un altro cambio per Zanetti: dentro Chajia, gli lascia il posto Ninkovic.
26' - Ascoli in difficoltà: guizzo di Taugourdeau, che cerca sul primo palo Nzola: Valentini anticipa tutti anche se rischia l'autogol.
32' - Piove in maniera insistente ad Ascoli, un'insidia in più per l'ultimo scorcio di partita.
38'- L'Ascoli torna in vantaggio grazie ad una autorete di Luperini.  Pregevole idea di Da Cruz, che supera Scognamillo e Da Silva e mette al centro un cross teso: Luperini, nel tentativo di anticipare un attaccante dell'Ascoli insacca nella propria porta in spaccata.
40' - Ultimo cambio per Zanetti: entra Brlek, esce Gerbo.
43' - Che spaventi al Del Duca: segna Luperini  ma è fuorigioco. Il giocatore siciliano parte in posizione irregolare. Corretta la chiamata dell'assistente.
44' - Il Trapani prova il tutto per tutto, l'Ascoli segna la rete della sicurezza con Da Cruz. Contropiede perfetto  dell'Ascoli: s'invola in campo aperto l'olandese, che infila Scognamillo e insacca a tu per tu con Dini la rete del 3-1.
49, - Due cartellini rossi nel finale: espulsi Scognamiglio e Da Cruz che così rovina un finale di partita eccellente. 

Ultimo aggiornamento: 22:58


© RIPRODUZIONE RISERVATA